Categories ,

Studio etichetta vino Sirè

Il progetto per lo studio dell’etichetta per il nuovo vino dell’azienda Tenute Gregu ha voluto strizzare l’occhio al target femminile. I vini rosati sono di solito considerati vini femminili anche se negli ultimi anni stanno tornando alla ribalta.
Il concept sul quale si è lavorato prende spunto da una leggenda. Quella che narra delle sirene che popolavano il Golfo di Olbia e che sono state tramutate negli scogli che oggi possiamo vedere nel golfo. Dalle sirene prende il nome anche il vino, Sirè, per l’appunto.
Il design dell’etichetta è ispirato al mare e riproduce le sue onde utilizzando due diversi colori di lamina. Tra le onde è inserito un motivo a rilievo sensibile al tatto. La carta dell’etichetta è una carta perlata a sottolineare il lato “chic” e raffinato del vino. Anche la capsula riporta il motivo dell’etichetta per essere riconoscibile anche quando la bottiglia è immersa nel ghiaccio

Condividi