Categories ,

Studio etichette vini Sonniadores

  • Cliente

    Vinicola Cherchi

  • Servizio

    Packaging, Studio etichette vino

Studio etichette vini dal sapore vintage per il progetto Sonniadores

Un progetto vinicolo nato quasi per caso, dall’incontro di tre amici: un produttore di vino, uno chef e sommelier ed un tecnico di cantina.
Da questa unione sono venute fuori due perle enologiche proposte in pochissimi esemplari, due vini sperimentali ma che si sono rivelati due autentiche e piacevoli sorprese.
Inatteso è un vino bianco da uve vermentino a fermentazione spontanea senza l’aggiunta di lieviti esterni e con una macerazione sulle bucce che è durata per 10 giorni; Imprevisto è invece un metodo classico da uve vermentino nel quale, a seguito della sboccatura parziale dopo 24 mesi, sono stati lasciati dei lieviti in bottiglia, proseguendo il suo affinamento per ulteriori 12 mesi.
Anche il packaging ha voluto non essere da meno e ha voluto proporre i vini con delle etichette dal sapore vintage e minimale.
Infatti lo studio delle etichette dei vini riportano un’illustrazione vintage con soggetti in bicicletta: un distinto signore nella prima, un improbabile orso nella seconda.
Il naming segue una precisa idea, legata alla genesi di questi vini: Imprevisto è figlio di un “errore” tecnico che si è rivelato invece un fortuita ed inaspettata sorpresa; Inatteso è invece figlio del tempo e di un processo di vinificazione non controllato dal quale è nato poi, un po’ a sorpresa, questo vino.
Il packaging delle bottiglie è stato completato da un cartoncino informativo legato al collo delle bottiglie con uno spago, a simboleggiare la natura prettamente artigianale di questi vini che non hanno, volutamente, una capsula che copre il tappo ma solo una piccola porzione di gommalacca per l’Inatteso e la gabbietta metallica per l’Imprevisto.

Condividi